Archivi del mese: settembre 2015

un prato

È un giardino, pieno di sole e di bimbetti. Arrivano da ogni parte del mondo, hanno età e gusti diversi, giocano insieme nella luce radente di settembre. Da lontano, mentre parlo al telefono con mio fratello, mi diverto a guardarli. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 7 commenti

Una storia in 100 parole

Alcuni di voi me l’hanno  chiesto, e allora la metto qui sotto, la storia in 100 parole. Si chiama “partire”. Si chiuse la porta alle spalle. Improvvisamente arrivò la nostalgia. Non era ancora partito. Ma tutto gli parve già consumato. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

Ingrao

In questi giorni le persone per bene ricordano pietro ingrao. Molte di loro celebrano il rigore morale, la passione, la volontà, la cristallina e indiscutibile sua decisione di rimanere da una parte, quella giusta, sempre e per sempre. E lo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

medaglia medaglia medaglia!

da bambina rimanevo sempre affascinata, quando entravo nelle camerette degli altri bambini, delle medaglie appese davanti alla loro scrivania. corse podistiche, tornei di tennis, saggi di danza classica, tornei di pallone, di pallavolo e di pallacanestro, gare di pattinaggio artistico … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

il frate

fra le cose belle dell’autunno lucchese c’è il frate. il frate è una cosa simile a un berliner krapfen, ma invece del buco, a essere fritto, è il dintorno. e naturalmente non ha il ripieno di marmellata, che quella è … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 8 commenti

tutto in ordine

Scarpe chiuse e calzini, ombrello a tracolla, per un acquazzone mattutino che ha rischiarato dopo pranzo. Tutto è pulito e lavato di fresco, e profuma come si deve: la terra di terra, l’erba di erba, i filari d’uva di filari … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

gravemente impreparati

come due cretini, alla coppe, al corridoio dedicato ai piccoli. guardiamo la distesa di cose per bambini e poi ci riguardiamo. poi di nuovo la distesa. poi di nuovo noi. un mondo sconosciuto, selvaggio, misterioso. il principe A. sappiamo com’è, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 22 commenti