Archivi del mese: settembre 2008

occhi azzurri e piselli verdi

pensavo che gli esperimenti del caro gregorio mendel fossero un terreno comune a tutti. ci sono momenti della scEnza che diventano patrimonio comune, archimede che si infila nella vasca e grida eureka, galileo che tira i gravi dalla torre di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 40 commenti

aspettare

“esco tardi da lavorare, non farti aspettare, passo fuori dal palazzetto, fatti trovare pronta”. andavo in piscina e avevo circa dieci anni. gli ultimi minuti della piscina erano dedicati “ai tuffi”. ma io non li facevo. uscivo prima. per due … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 12 commenti

un allegro pomeriggio di terrore

frau Patata è a dieta. io quando sono a dieta non solo ho fame, ma sono abbastanza incazzosetta. frau patata, povera donna, mi pare regga bene il colpo. ma non si pole vedè. come pinocchio mangia semi e bucce delle … Continua a leggere

Pubblicato in germagna | 7 commenti

le (roi) boiteux

ogni mattina, entrando a lavoro, incontro un signore zoppo. tutti i giorni, abitudinaria io (ho una perversione tremenda per le abitudini, AMO le abitudini) abitudinario lui, ci incontriamo sempre al solito punto del marciapiede. potrei regolarci l´orologio. da un mesetto … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | 2 commenti

fine stagione

sono stata a salutare il mare. quasi deserto. un bimbo (forse tedesco!)  in acqua.  il resto della gente “in passeggiata”. cani che assomigliano ai padroni, padroni che assomigliano ai cani, cani MOLTO MEGLIO dei loro padroni. bimbi con la bici … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 7 commenti

da monaco

dunque sono a monaco. di nuovo nella lounge con gente strana. il tipo italiano gigante legge “gli orfani di salo´” e ha una tuta adidas con scritto fire-nze (che mi fa uggia soprattutto perchè spezzata male…). la moglie legge donna … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti

i ffii

a lucca non è che si parli proprio tanto tanto bene. forse capita a tutti, ma quando sento un lucchese parlare in televisione mi vergogno come una bestia e poi io parlo uguale… a lucca la c, che per esempio … Continua a leggere

Pubblicato in casa | Contrassegnato , , , | 13 commenti