Archivi del mese: gennaio 2015

elenco delle cose che indiscutibilmente mi dicono che sono invecchiata

esistono nella vita dei passaggi di stato durante i quali, o subito dopo, ti rendi conto che la tua esistenza ha girato pagina. io credo anche di ricordarmeli drammaticamente tutti. mi ricordo ad esempio l’alba del mio compleanno dei dieci … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

la stellina ostinata

va bene, forse non è neanche una stella, è verosimilmente un pianeta, forse venere, o saturno o magari giove. ma da lontano tutti i pianeti sono stelle, che volete che sia se è acceso o spento, che sia luce propria … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

lui, lei, un baraccio

(alla fine non ho resistito, eccovi un altro po’ di impressioni mmeregane) New jersey, Baraccio. Precisiamo meglio: baraccio, sulla superstrada, di fronte a un mcdonalds, fuori nevica e dentro ci sono trenta televisori che mandano tutti la partita di basket … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

memento

ricordati che giorno è oggi, ricordatene ogni giorno, affolla la tua mente di pensieri, di ricordi e di racconti. leggi, ascolta, parla. ferma i vecchi e fatti raccontare. perché non accada più. perché lo sdegno ti faccia compagnia ogni volta … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

rieccomi qua

mi ero segnata un sacco di cose di cui parlarvi ancora dell’ammerega: della coppia di italoamericani trovati in un baraccio, della macedonia dell’ufficio, di un mazzolino di fiori nella hall di un albergo, delle casette piccole lungo un canale che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

mattina e sera

mi sto lentamente abituando a diventare vecchia. in questi giorni negli stati uniti seguo il corso di “dormi appena fa buio e inizia a rompere le scatole al mondo alle quattro di mattina”. lo faceva mio nonno, mangiava tassativamente alle … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

swimming pool

l’albergo ha una swimming pool. non esageriamo: diciamo che ha una piccola, swimming pool. ma intanto ce l’ha e perché non entrarci dentro? alla fine di una strana giornata di lavoro, quando ancora ti rinvieni poco, se sia pomeriggio, sera … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti