Archivi del mese: giugno 2019

A chiacchera, d’estate

Mi raggiunge in giardino, si mette accanto a me. Guarda, so fare l’occhiolino! Accidenti! Bravo! Chi ti ha insegnato? Da me solo… ho provato tante volte, tante tante fino a che non ci sono riuscito. Io lo guardo, i piedi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Le parole

Non le trovo le parole. A lungo ho pensato fanculo, parlo del gatto che ha preso una lucertola. Ma non ci riesco. Perché La Foto mi assilla, mi tormenta non mi abbandona mai. I due corpi vicini, il padre e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

Rane&Co

Ci sono rane scatenate di notte qua fuori. E grilli tiratardi. E lucciole che giocano a nascondino con se stesse. La sera si rinfesca e si risveglia. Rialzano la testa i fiori, iniziano i concerti nel fosso e sui fili … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Cara nonna

Ciao, Ti scrivo per dirti che quest’anno, finalmente, ho azzeccato la potatura delle ortensie d’inverno e adesso sono rigogliose e fiorite come dovrebbe essere. I gigli hanno appena sfiorito, ma si sono divertiti a spuntare un po’ ovunque, regalando al … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 7 commenti

La mia mamma annaffia i fiori

Questa la risposta che il piccolo, interrogato sul tema, ha dato in merito al mio mestiere. Suo padre studia Marte. Sua madre annaffia i fiori. E a me fa tenerezza che abbia colto non tanto il mestiere che faccio, ma … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Amico

Il piccolo ha un Amico. Ne ha molti, a dire il vero, ai quali vuole molto bene: è un bimbo che ama con tutto il cuore e a me questa cosa piace molto. Ma c’è un Amico, di quelli speciali, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Lucca accoglie, Lucca ama, Lucca vive

Nei pratini dietro San Martino abbiamo festeggiato la giornata del rifugiato. C’erano tante persone, di mille colori diversi, c’era il nuovo vescovo, che dà le paghe a certo giornalismo locale e mi fa ben sperare, c’erano bimbi, buon cibo e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento