Archivi del mese: settembre 2010

tre donne a zonzo per köpenick

dove si potevano incontrare una palermitana, una pisana e una lucchese se non a berlino? ieri si é riunito il trio “le scrittrici piú belle di germaGna” che fino a ora si era riunito solo a coppie. giulia ed io, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | 8 commenti

berlin mon amour

ieri giro in centro, con la mia solita tecnica suicida: vagare fino a che uno non si perde e poi perdere un paio d’ore per ritrovarsi, così intanto si passa da posti dove non si era mai passati prima. ho … Continua a leggere

Pubblicato in germagna, politica, ruota libera | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

ho visto cose che voi umani…

non sapevo se piangere di commozione o se urlare dall’orrore. sono andata a mensa. e ho visto di nuovo pettinature che non avrei mai pensato di vedere, donne di tre colori e nessuno che fosse carino. ho visto mangiare col … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | 7 commenti

berlino, mattina, piove

sto per fare colazione, fuori piove e a me sono tornati i ricci della germaGna. ieri ho conosciuto la storia del Hauptmann di Köpenick, un genio  che all´inizio del secolo scorso si era travestito da soldato prussiano, aveva fatto arrestare … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | 7 commenti

berlin primo impatto

mi fa effetto che ho il biglietto al rovescio, non germania-italia-germania ma italia-germania-italia mi fa effetto che piove ma me lo aspettavo, che fa freddo ma mi piace e poi, come ha detto la tassista: “che vuole che sia se … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | 4 commenti

one week in Berlin!

domani parto, destinazione germaGna, per la precisione Berlin, per la precisione Köpenik. mi porto dietro il computero e quindi la sera vi aggiornerò passo passo delle mie avventure. venerdì torno a lucca, ma credo che cinque giorni saranno belli da … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | 8 commenti

l’autista maieutico

salgo su un 14 che viola il principio di incompenetrabilità dei corpi, incastrandomi perfettamente fra un gomito di impiegato e l’ascella di una studentessa (vi assicuro che è molto meglio del contrario) e a san marco mi vomita fuori. corro … Continua a leggere

Pubblicato in casa | Contrassegnato , | 13 commenti