Archivi del mese: novembre 2011

criteri

sono tappata in casa, con la gola in fiamme e il naso che gocciola. (sì, lo so, è un’immagine oRenda, fatevene una ragione). tuta da casa, calzettoni antistupro, elastico in testa. insomma, sono malata, posso pure essere schifosamente sciatta, no? … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 20 commenti

di gatti, di nuovo

i gatti della colonia sotto casa si sono ammalati. il gattoscemo, quello che quest’estate era rimasto prigioniero sul tetto, non si vede in giro da giorni e tutti temiamo per la sua sorte. era impossibile avvicinarlo, troppo spaventato, troppo diffidente, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | 18 commenti

uniti sci contro la DC

lucio magri è morto, morto assistito, per la precisione, in Isvizzera, per la precisione. i miei vecchi dicevano in Isvizzera, facevano fatica a pronunciare la s di svizzera dopo la n, e avevano bisogno di mettere una vocale d’appoggio al … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | 23 commenti

le gioie di avere un gatto

dentro casa c’è un caminetto antico. di terracotta per la precisione. ha le teste di leone, i riccioli, i boccoli e le bocchette per far uscire l’aria calda. oh… è molto bello, un po’ catafalcomorfo ma bello, e poi a … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 25 commenti

darwinismo libresco

di questi tempi nella rete si parla molto delle librerie che stanno chiudendo. certo, quando in città chiude una libreria e al suo posto nasce un negozio di mutande (magari il decimo nella stessa strada) piange il cuore. ma è … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 8 commenti

inadatta alla femminizzazione

continuano le prove di infemminimento graduale. eppure c’è stato un periodo che mi vestivo ammodino, mi truccavo, a volte, perfino, ombretto e burro di cacao, lo so, non è tanto ma è qualcosa, mi pettinavo per bene, portavo le scarpine, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 24 commenti

1 – giudittina arriva in città

giudittina è una bambola molto coraggiosa. quando arrivò a farneta aveva un vestitino azzurro, un grembiulino bianco con ricamato sopra il suo nome, delle scarpe nere col passante e i biondi capelli vaporosi. divenne subito molto amica di giorgio curioso … Continua a leggere

Pubblicato in le avventure di giudittina | Contrassegnato , , , , , , | 6 commenti