Archivio dell'autore: letteredalucca

Crescere

Al controllo di ieri del pediatra i percentili erano tutti belli carini nel mezzo della curva. Un bimbo alto come gli altri, un po’ più secco degli altri. Ricordo quando i punti non erano neanche nel diagramma cartesiano e dovevano … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Di donne e di veli

La prima volta che mi misero un velo in testa senza particolare motivo fu per visitare la cattedrale di Cefalù. Quello che mi fece infuriare fu che ero vestita esattamente come il mio accompagnatore uomo, ma a lui nessuno fece … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Finanza creativa

Avevo una ricetta che prevedeva tre tuorli. E mi giravano le scatole all’idea di dover buttare tre albumi. Così li ho messi in una ciotola e ho fatto un giro su internet. E ho trovato una ricetta di meringhe alle … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

Segnali inequivocabili che fa fresco

La maglina sulla pelle. La voglia di brodino. Il tè bianco a bollore. Sentire che la finestra è aperta. Ma c’è una cosa che dice che fa fresco e che ritorna ogni anno uguale. La gatta che vuole stare addosso. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Bimboterapia

Devo ammettere una cosa. Ho un figlio che quando è acceso a mille è impegnativo e direi quasi aerobico. Stare con lui una giornata sana è simile alla palestra. Non si ferma mai, non si cheta mai, non si accontenta … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Un giro di mura (o due)

Da un po’ più di un anno giro sulle mura come una indemoniata. A piedi, a corsa, in bici, da sola, in compagnia. Ne conosco le foglie, i muri, gli alberi, le stagioni. In più, un anno fa, correndo, ho … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Non c’è più nulla da perdere

È ora di chiudere. Arriva un momento che è ora di chiudere. Il momento della notte profonda. Da tempo lo pensiamo e lo scriviamo. Il medioevo. Il buio. La notte. È così. Il PD ai minimi storici, il contributo di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

L’appello

Stamani l’appello lo fanno i miei ragazzi. E la prof è felice di rispondere presente. Presente al Friday for future, da aderente allo sciopero dichiarato dalla CGIL. Presente con le mie contraddizioni e i miei dubbi di adulta non sempre … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Lidia

Nella scheda di matematica il piccolo aveva un piccolo problema, da corredare di disegno. Il problema diceva “Lidia ha undici anni, il suo fratellino invece ne ha tre, quanti anni aveva Lidia quando il suo fratellino è nato?” Il piccolo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

A Lucca

Disclaimer: post a pH 2. Oggi va così. Non so se avete notato, ma Lucca sta diventando San Gimignano. Non per le torri, che ne abbiamo pochine, direi piuttosto per l’odore incessante di fritto, carne bruciata, pesce arrostito. Tavolini per … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento