Archivi categoria: Uncategorized

Sui brevetti e su tutto il resto

Fidatevi. Il dibattito sui brevetti è un’arma di distrazione di massa. L’accesso ai farmaci e l’accesso alle cure è cosa assai diversa dal semplice possederne la ricetta. Prova ne è che ci sono tantissimi farmaci i cui brevetti sono scaduti … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Cara lucettina

Cara lucettina, Non ci avresti mai creduto a una te stessa di mezza età eh? Ricordo quando pensavi che l’essere bambina fosse una condizione esistenziale perpetua, come lo era quello di essere mamma di tua madre, papà di tuo padre, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

Fragole senza tregua

È il momento delle fragole. Io e il piccolo siamo golosissimi. E ogni volta che qualcuno va al supermercato ne viene ordinato un vagone. Poi con calma, ogni dopo cena o ogni dopo pranzo, ce le mangiamo godendoci ogni morso. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Parole parole parole

A scuola ci si diverte con le parole. Mi interessa molto, soprattutto, provare a ragionare coi ragazzi sul loro senso. Sono in una scuola dallo spiccato orientamento umanistico, mi piace capire come si possa fare scienza anche analizzando le parole … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

Aria al cervello

Un’ora di buco a scuola. Il bisogno d’aria. Le mura così vicine, così belle. Gli ippocastani fioriti con le loro piramidi eleganti. I tigli, i lecci, i pioppi, di nuovo, ognuno con foglie nuove e pronte per l’estate. Il cielo, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La responsabilità di quello che si dice

La cosa che colpisce del tentativo di censura dell’intervento di Fedez è che si sia cercato di non far citare i nomi e i cognomi di chi ha pronunciato frasi pubbliche. Durante il suo intervento, Fedez ha letto a voce … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Micromondi

Nella vita esistono i lussi. Uno di questi è lavarsi i piedi nello stesso bidè con tuo figlio. Ridere senza tregua mentre ti mostra come lavare il culo di un gormita o come rendere splendente il mantello di Thor. Le … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Configurazione in corso

Sia chiaro, io non solo amo la scuola, io amo la MIA scuola. Amo i ragazzi, più sciamannati di come andrebbero dipinti, amo i miei colleghi, che impazziscono dietro a cambi di direzione improvvisi, che a un passo dalla pensione … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

La haine

«Questa è la storia di un uomo che cade da un palazzo di cinquanta piani. Mano a mano che cadendo passa da un piano all’altro, il tizio, per farsi coraggio, si ripete: “Fino a qui tutto bene. Fino a qui … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il funerale di una chiocciola

Da bambina ho fatto funerali per le bestie più disparate: calabroni, coleotteri, topolini, lombrichi e molto altro. Domenica pomeriggio sono stata invitata a dire due parole al funerale di una chiocciola. Funerale in contumacia, peraltro, visto che la chiocciola se … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti