Archivi del mese: novembre 2010

allo specchio

si sono incontrati in un corridoio, lei vestita da donna delle pulizie, lui da meccanico tuttofare. si sono scambiati un “buongiorno” dal cui accento lei ha capito che lui non era italiano, altrettanto ha fatto lui. allora la volta successiva … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 11 commenti

montagne di cinesi

quando ero bambina il mammuth amava cantare guidando. lo fa anche adesso, ma mi capita meno spesso di essere in macchina con lei. fra gli evergreen dell’ugola d’oro di casa c’era “addio lugano bella”, che contiene in una delle sue … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

lucettina all’asilo

ho una vecchia foto che mi ritrae sull’altalena in giardino, il giardino è ancora smosso, siamo a Farneta da pochissimo, la casa deve essere ancora finita del tutto e il giardino ha la priorità più bassa. ma c’è un’altalena e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | 7 commenti

roma brucia

siamo ormai veramente preparati a tutto. questo paese è in grado di masticare, digerire, assimilare ogni cosa e dimenticare subito dopo con un rutto sonoro. il problema è che il cainano ha “sballato” la scala dei valori. la corruzione? una … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 9 commenti

stephanotis dal dottore

dopo neanche una settimana che ero arrivata a dresda comprai uno stephanotis alla lidl. era piccolo, ma era fiorito, io ero sola e fuori dalla camera era novembre, così pensai che sarebbe stato bello avere un po’ di natura in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | 22 commenti

la vecchietta di piazza san marco

(attenzione: post affetto da pessimismo cosmico) L’ho vista camminare, stamani, dal finestrino del diciassette pieno di ragazzi vocianti. Mettere avanti il bastone e spostare con lentezza una gamba e poi l’altra. Camminare, la cosa che solo noi uomini siamo capaci … Continua a leggere

Pubblicato in religione oppio dei popoli, ruota libera, SCENZA SENZA I | Contrassegnato , , , , , | 14 commenti

la signora bradipini

la signora bradipini lavora alla posta vicino allo stadio. è molto buona, molto gentile e anche molto professionale, conosce un sacco di cose e fa il suo lavoro con precisione, cortesia, dedizione e serietà. ma è lenta. lenta, leeeeeeeeenta, lenta … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , | 8 commenti