Archivi del mese: agosto 2007

rebecca

rebecca era la sorella di morea. rebecca e morea erano le mie vicine di casa quando stavo a lucca. io pensavo che facevano duecento anni e quaranta chili in due. io ridevo delle loro liti con tutto il vicinato e … Continua a leggere

Pubblicato in casa | Lascia un commento

con yannick a salutare la gente

alle cinque del pomeriggio io e il mio fido collega ci si prende cinque minuti e si va fuori. Yannick mi ha detto due settimane fa che per mesi ha pensato che in italiano “fuori” volesse dire “fumare”, perchè quando … Continua a leggere

Pubblicato in lussemburgo | Lascia un commento

opinioni personali

un mio carissimo amico mi rimprovera di utilizzare questo blog per lanciare anatemi, fare l’editorialista da due soldi e cose così. ma tanto non è capace di usare internet e quindi ho qualche possibilità che non mi legga. c’era un … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato | 26 commenti

piante e acqua

oggi tornata dal lavoro sono passata dalle mie piante. avevano bisogno d’acqua. allora ho preso le bottiglie che tengo per annaffiarle, le ho riempite in cantina e ho incominciato. la salvia: la salvia asciuga la terra sempre prima delle altre, … Continua a leggere

Pubblicato in lussemburgo | 3 commenti

ricevo e volentieri pubblico

…per tutti quelli che pensano che “a genova se la sono cercata” …per tutti quelli che pensano che “alla fine erano dei provocatori” …ma anche per chi, come me, fino a quel giorno era vissuto nel mito dell’antimafia e quindi … Continua a leggere

Pubblicato in politica | Contrassegnato , , | 1 commento

la nuova me

vi ho già detto che dal primo di ottobre andrò a vivere a Dresda… oggi è venuta una ragazza per il colloquio col capo del lussemburgo. se gli piace sarà lei a prendere il mio posto. mi ha fatto un … Continua a leggere

Pubblicato in lussemburgo | 7 commenti

un mazzo di fiori e un sorriso

autobus numero 7. delle 17.35. sono uscita presto e me ne vado a casa. l’autobus si ferma davanti alla stazione, apre le porte e da lontano vedo correre un ragazzo con un sorriso enorme sul viso. corre, ma con cautela. … Continua a leggere

Pubblicato in autobi, lussemburgo | 12 commenti