Archivi del mese: giugno 2015

non devo rompere le palle con la storia del cucciolo, non devo rompere le palle con la storia del cucciolo, non devo rompere le palle con la storia del cucciolo, non devo rompere le palle con la storia del cucciolo, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | 7 commenti

he’s a boy (նա մի տղա)

HDC: “luci, hai cinque minuti?” Lucettina: “no, guarda, stamani è un casino, non ti posso richiamare…” HDC: “sarà meglio che tu li trovi…” tanti bambini arrivano nella vita dei loro genitori quando la loro mamma chiede cinque minuti al loro … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 19 commenti

non ho l’età ma è bello uguale

una serata allegra e scanzonata, con amici, buon cibo e molto buon vino. stamani accuso il colpo, la faccia mi ha migrato tutta verso il naso e non riesco a rispianarla, come una pizza che non si vuole stendere, gli … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

lucca lavata

lucca, interno notte, io e due gatte dormiamo il sonno dei giusti. all’improvviso, le finestre spalancate per far entrare un filo d’aria attraverso la spessa coltre di afa iniziano a ululare. il gattonero mi guarda e in un secondo fa … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

libri di carta e no

dal giorno del mio compleanno sono una felice utilizzatrice di ebook reader. mi ha permesso di portarmi in vacanza un paio di libri che volevo finire, di scaricarne un terzo che non avrei trovato su un isola in mezzo al … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

zolfo

l’odore si è sprigionato dalla valigia aperta davanti alla triste lavatrice del ritorno: un odore potente e inevitabile, l’odore delle fumarole, della pozza fangosa dove si immergevano i turisti in cerca di miracoli, l’odore della strada prima di arrivare in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

fra crucchi e italiani

passare due settimane in un’enclave tedesca in sicilia regala sensazioni contrastanti. i ragazzi con cui HDC doveva lavorare erano dell’università di brema e devo anche dire che è vero: davvero ci sono due germanie, davvero esiste l’est e esiste l’ovest, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento