Archivi del mese: gennaio 2008

progetti a brevissimo termine

immaginate di aver preso una giornata di ferie perchè la vostra amica dall’italia vi è venuta a trovare col suo fidanzato. immaginatela di là che dorme nell’altra stanza e state pensando a tutte le cose che vorreste farle vedere. fuori … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti

valeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!

è arrivata valentina! che meraviglia. con marco, certo, con marco, che domande! bello. bello aspettarla al treno e poi vederla al vetro e non vedere l’ ora che scendesse. e dopo che non ci eravamo viste dalle vacanze di natale … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti

grazie al teatro

Il tedesco é una lingua difficile. Quando ero giovane Frau Schilz me lo aveva insegnato abbastanza, ma poi gli anni passano, si prendono altre strade (temo di essere molto piú francofona che tedeschia) e le lingue poco praticate si dimenticano. … Continua a leggere

Pubblicato in germagna | 13 commenti

poste teteske

devo avere un conto tedesco per lavorare in germania. poco importa che abbiamo un´unica moneta, se sei a lussemburgo ci vuole un conto lussemburghese, se sei in germania ce ne vuole uno tedesco, col risultato che ho piú conti di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 9 commenti

olè!

chiedo scusa per la qualità dell’immagine… non si poteva usare il flash… ieri sono stata a vedere la bella ines al saggio di flamenco. bellissimo. tutte le allieve della scuola, ognuna al suo anno hanno preparato qualcosa. e ogni cosa … Continua a leggere

Pubblicato in germagna | 9 commenti

174 517 (primo levi)

Urs, un mio amico tedesco, è nato nel 1972. in sassonia. la sassonia è in germania, molto vicina alla polonia. nel 1983 il suo babbo lo ha portato ad Auschwitz. perchè non dimenticasse. non lo ha fatto. ieri ne abbiamo … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

eh?

ho insegnato a Hans Jürgen a dire “eh?” io, come credo tutti voi, uso questa interiezione o per rafforzare cun concetto( “buono, eh?” ) oppure quando sovrappensiero Hans mi chiede una cosa e io alzo la testa dal computer, metto … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 18 commenti