Archivi del mese: agosto 2011

l’impiegata modello

l’impiegata modello mangia di corsa per lasciarsi qualche minuto della pausa pranzo per fare un giretto nei negozi: fra poco inizieranno le grandi riunioni e i grandi impegni autunnali e si rende necessaria una rinfrescatina al guardaroba. l’impiegata modello vede … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , | 6 commenti

La ragazza col computer

La ragazza col computer la vediamo la sera, dalla finestra di cucina, quando il buio fuori rende cinema la vita degli altri e la propria. lucca ha le case addossate delle città che temono il sole e le aggressioni e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | 4 commenti

rivoluzionari

la rassegna stampa di radio3 mi fa compagnia ogni mattina sull’autobus. questa settimana a leggere i giornali c’è un giornalista che si chiama ugo tramballi e scrive  per il sole 24 ore, noto quotidiano comunista. oggi è stata una rassegna … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 7 commenti

una cosa che non capirò mai

su repubblica.it nella solita colonna di cul-tura generale ci sono le foto “hot” di una concorrente di miss italia che proprio per queste foto è stata esclusa dal concorso. eccerto. perchè miss italia, signori miei, deve raccontare delle sane ragazze … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | 6 commenti

menzione d’onore

il racconto che segue è una dimostrazione di come a volte sia necessario uscire dagli schemi per risolvere un problema ordinario ed è anche un sentito ringraziamento per chi mi ha trovato la geniale soluzione. problema: in casa ci sono … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 14 commenti

L’autista roccherrolle

l’autista roccherrolle del firenze lucca ha i sandali, i pantaloni con la piega, la camicia azzurra d’ordinanza e il gilet da indiana jones, quello beige con tutti i taschini, anche d’agosto, anche con quaranta gradi. non so come mai, è … Continua a leggere

Pubblicato in autobi | Contrassegnato , , | 5 commenti

dalla nostra inviata

pareva un posto sicuro e senza pericoli, invece la brutta avventura di Schefflera è cominciata in un secondo dal davanzale della finestra di cucina. una distrazione e in pochi istanti il volo si è consumato, fermato soltanto grazie alla provvidenziale … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti