L’autista roccherrolle

l’autista roccherrolle del firenze lucca ha i sandali, i pantaloni con la piega, la camicia azzurra d’ordinanza e il gilet da indiana jones, quello beige con tutti i taschini, anche d’agosto, anche con quaranta gradi. non so come mai, è il segreto dell’autista roccherrolle.

l’autista roccherrolle mette in moto, sorride a tutti noi che saliamo sfranti dalla giornata lunga e calda di firenze, posa gli occhiali da presbite sul cruscotto e accende l’autoradio, anche se è del bus credo che si chiami autoradio.

accende, per la precisione, gli U2. l’ultima volta siamo partiti con “desire” e la cosa mi è decisamente piaciuta.

l’autista roccherrolle non è quasi mai di cattivo umore, almeno, io non l’ho mai visto nervoso, neanche quando salgono i turisti in carovana o le vecchine che vanno “a i’ fforte” (forte dei marmi) con l’alluce valgo, la collana di corallo e il rossetto sui denti, ma di loro parleremo un’altra volta, e lo rimbiscariscono di discorsi.

l’autista roccherrolle mantiene sempre una giusta velocità di crociera, affronta le curve con allegria e predilige la corsia di sorpasso. è un tipo spiccio insomma e con lui è difficile arrivare in ritardo.

quando arrivo alla fermata sono abituata a dire “arrivederci e grazie” agli autisti del bus, senza i quali sarei persa. ma all’autista roccherrolle si può dire “ciao e grazie” sicuri che anche lui risponderà con un ciao e con un sorriso.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in autobi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a L’autista roccherrolle

  1. 4ngelo ha detto:

    Schusa eh…ma si chiamerà busradio, o al lymyte autobusSEradio.

    Via, li tagliano…

    Ora ti faccio una bella spiata alla crusca…

  2. gipo ha detto:

    secondo me l’autista rocherolle dovresti salutarlo alzando le corna al cielo e dicendo “oh yeah!”
    Apprezzerà.

  3. L’autista roccherrolle mi ha conquistata. Quasi quasi lo amo.

  4. hetschaap ha detto:

    Ma l’autista roccherrolle e il vecchino chiacchierachiacchiera sono buoni amici? No, perché, secondo me, starebbero bene insieme. Li vedrei bene in via Fillungo a bersi una cedrata in un barino al fresco ;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...