Archivi del mese: marzo 2015

l’odore del pomodoro

ho consegnato al mammuth le piantine di pomodoro da piantare a farneta. la signora me le aveva messe in un sacchetto, abbastanza grande da non sciuparle, abbastanza piccolo per portarlo in giro per le orecchie. dalla fessura del sacchetto arrivava … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

murabilioso

giornata interamente dedicata al sole e alle piante, passeggiando per verdemura, che è come murabilia solo in un altro mese: è la mostra mercato delle piante che c’è ogni primavera e che risveglia in me, mai sopita, la necessità quasi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

dreaming dresden

ferragosto a dresda. prenotato su booking. per essere precisi, ferragosto a berlino, ma la settimana prima a dresda. per essere ancor più precisi, due giorni a praga, quattro a dresda, due a berlino. se proprio vogliamo essere pignoli, con thelma … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , | 4 commenti

magic bullet magic luci

(disclaimer per gli avvocati della magic bullet: il mio frullatore non è di questa marca, è solo fatto uguale, in questo post il nome del vostro strabiliante oggettino è usato solo per intendersi) ieri avrei dovuto capire che sarebbe stata … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | 3 commenti

riti magici

la mia infanzia è stata piena di riti magici. c’erano quelli per rasserenare gli animi, quelli che quasi tutti i bambini si inventano per dormire tranquilli (“se arrivo a letto con una gamba sola non avrò incubi stanotte”) personali,intimi, inconfessabili … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

due passi

si ritrovano così, tutte le sere, sul ciglio di una strada di campagna, fra lampioni radi e arancioni e cespugli d’erba bagnata di umido. annusano, guardano, si danno il cambio uno da un lato e l’altro di là, poi invertendosi, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

che si vinca che si perda!

domenica di derby casalingo, lucchese pisa vissuto allo stadio, col mi’fratello e i suoi amici. prima notizia: mi sono divertita, e molto. seconda notizia: la lucchese ha vinto 2 a 1. e ora passiamo alla cronaca. siamo arrivati sui gradoni … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento