Archivi del mese: maggio 2015

Due passi per Roma

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

3 maggio 1948

il 3 maggio 1948 arrivò la luce a toRe. per i non lucchesi la “luce” è la corrente elettrica. il treno, per esempio, va “a luce” e quando c’è il temporale “va via la luce e non si può fare … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | 4 commenti

lucettina al giro, ultimo

chiuderei qui i ricordi da gita fuori porta al giro d’italia con qualche breve citazione di saggezza popolare sparsa qua e là così come mi tornano alla mente. a ripensare ai due giorni passati fra vecchi e biciclette so che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

lucettina in fuga

madonna di campiglio è una cittadina un po’ leccata, una forte de marmi alpina piena di vecchie signore dai capelli bianchi e gli occhialoni da befana. ma per il giro era anche piena di pazzi in bici, bici da corsa, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 13 commenti

lucettina al giro 2: valdobbiadene

A valdobbiadene piove senza troppe remore per l’ufficio del turismo. Arriviamo però in una pausa fra un’acquata e l’altra e facciamo due passi per la cittadina sequestrata dal giro. Un pranzetto comme il faut in un ristorante piccolo e buonissimo, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

lucettina al giro 1: si parte

partenza  fantozzianamente fissata per le sei di mattina, al palazzetto dello sport. pulmann pieno, stavolta, oltre che del solito carico di vecchi, anche con qualche ragazzotto della piana in tirocinio formativo. dovete sapere infatti, che per una robusta formazione in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | 5 commenti

lucettina al giro d’italia-intro

partiamo dal fondo stavolta. ho saggiamente preso in anticipo un giorno di ferie per oggi, immaginando un ritorno degno dell’esodo. ho fatto bene. chi vi scrive ha un forte cerchio alla testa, un gatto grugrante sulla pancia e profondi dubbi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

forchette

Tante delle nostre cose viaggiano con noi. Alcune ci sembrano più significative di altre, solo così, senza un motivo apparente. Le posate dal manico arancione facevano parte del kit di sopravvivenza regalato da mia madre il giorno che decisi di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

lucca alle sei

Ogni mattina il furgone della nettezza urbana passa vuoto e metallico sotto la mia finestra, svegliandomi con un frastuono insopportabile. Così, ieri sera per fregarlo, ho dormito sul divano, che ha la finestra che si affaccia da un’altra parte. Ma … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

pentolone

è tempo di nostalgia, ma di nostalgia sana, che fa sorridere senza far troppo piangere, che fa ricordare senza dolore, solo con la dolce consapevolezza di aver avuto vicino persone straordinarie e con la voglia di ricordarle e portarle con … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | 2 commenti