Archivi del mese: Maggio 2022

Roma

Roma la si ama anche quando non se lo merita. È come una di quelle vecchie amicizie, che si è imparato ad amare anche nei difetti, ai quali ci siamo rassegnati. Come se i casini facessero parte anche loro della … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Sciopero

Oggi la scuola si ferma. E io, ve lo dico subito, non posso fare sciopero. Nel senso che da tempo avevo programmato una gita dei ragazzi delle quarte, sono tre anni che non vanno in gita e non me la … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ale…

La cellula vegetale. E non solo. A scuola le ragazze hanno portato la cellula vegetale per il loro mostra e dimostra. Nell’altra classe dei magnifici modellini di trigliceridi e fosfolipidi, ma nel marasma non li ho fotografati, rimedierò. Marasma perché … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Travi novi

Da nonna Ida stanno mettendo nuovi travi e nuovi travicelli. Fa un po’ impressione, ma è anche bella l’idea di rinforzare una storia centenaria, di rendere solido quello che il tempo e l’umidità aveva messo in pericolo, di creare un … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Ecco a voi… Tiberio…

Il batterio. Le classi seconde stanno lavorando a dei modelli didattici per le seconde che verranno. L’ultimo giorno di scuola faremo una mostra dei loro capolavori, per cui, se sei del Machia e stai leggendo ti aspettiamo in cortile, se … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

VoRei una STONSA

Ieri i ragazzi delle quinte sono diventati per un pomeriggio investigatori del crimine. Pipette, gel di agarosio, un po’ di DNA e soluzioni varie e insieme abbiamo capito che siamo tutti uguali ma diversi, che non c’è un essere umano … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Quasi per dispetto

Sarà la stagione strana, che mette alle piante la paura che sarà l’ultima della loro vita, ma quest’anno a casa di nonna Ida stanno fiorendo anche i sassi. Piante di solito timidine, remissive, solitamente parche di soddisfazioni, quest’anno, che a … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

U.C.

Ieri sera si è svolto l’ultimo consiglio comunale della consiliatura. Non ci sono passata, perché non ce l’ho fatta, ma ho pensato a quel posto che ha fatto crescere una parte di me. Dedico un pensiero al mio sindaco, Alessandro … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Mamme di latte, mamme di cuore, mamme di come cavolo ci pare

Come mamma di un bambino nato con la labiopalatoschisi mi capita di leggere richieste di aiuto, consiglio, scambio di idee da parte di altri genitori. Quando è toccato a noi i consigli di chi ci era già passato sono stati … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

Parole parole parole

(tranquilli, sono le soluzioni di ieri). Mi diverto a giocare a wordle e a pensare alle varie versioni europee. La versione inglese, l’originale, prevede, come le sue imitazioni, la casella verde per la lettera giusta al posto giusto, la gialla … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento