Archivi del mese: agosto 2014

lucca, la sera, d’estate

in queste serate fa caldo come non ero più abituata, ricordo serate lucchesi di mondiali visti in piazza dove si battevano i denti dal freddo, e adesso, che montano le giostre, segno inequivocabile della fine prossima dell’estate, si arranca nel … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

la vuelta

sulla sua bici pareva il vento, sentiva girare la testa dalla velocità frenetica alla quale era lanciato. luci e ombre si alternavano senza sosta, senza dargli il tempo di capire. chi lo avesse guardato da fuori avrebbe giurato che non … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

la france

dopo settimane passate a pensare alla germania, a dresdina, ai crucchi con tutti gli annessi e connessi, tutti i pregi e i difetti, tutti i BIUSTE, la biRa, il caffè, e tutto il resto, stasera, improvvisamente, mi è venuta voglia … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

lo zen e l’arte del caffé tedesco

adesso che in casa c’è il demoniaco imbutino di pRastica, i filtri e il caffè più cattivo del mondo, la mattina, mentre la moka fa passare il caffè giusto, faccio anche quello schifoso. tutti i gusti son gusti. funziona così: … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | 5 commenti

agilità

non sono mai stata assimilabile, neanche da lontano, al concetto di agilità. sono sempre stata mentalmente e corporalmente elefantiaca. non tanto per la mole (o per il naso), proprio per l’impossibilità di fare movimenti rapidi, di collegare il cervello ai … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti

venerdì mattina

tutto mi pare più dolce, di venerdì mattina. anche la ragazza che ascolta MTV alle sei e mezzo alla fine mi pare sopportabile, di venerdì mattina. anche le zampe diacce di priska sulla schiena dieci minuti prima della sveglia. anche … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

sushi bar

il mio ristorante giappo-cinese preferito a lucca ha cambiato look. all’inizio è come quando il fidanzato si taglia i capelli, entri e ti sfavi, perché possiamo essere le persone più progressiste del mondo, ma con i nostri affetti, con i … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti