Archivi del mese: ottobre 2014

lucca comics

iniziano ad arrivare tra noi un giorno o due prima. li vedi perché parlano emiliano, veneto, pugliese, e hanno vent’anni, gli occhiali neri e grandi, il rossetto le ragazze, i pantaloni troppo grandi i ragazzi. entrambi uno zaino, spesso reduce … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

ehm…

beh, non è che stamani ci sia molto da raccontare… la giornata è stata noiosa quanto necessaria, al caldo, sotto il piumone, col gatto acceso e il latte a bollore. la prospettiva di una giornata intera di riposo all’inizio spaventa, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

a gasa malada

a gasa malada e gon un gran gerghio alla desda (vedere immagine: per gli occhi mi sto organizzando). il raffreddore, qualche linea di febbre e la notte insonne hanno avuto la meglio, mi sono riaddormentata verso le sei di mattina … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

eravamo in pena

un caro amico mi ha annunciato ieri via what’s up che papa francesco, il papa che tutto può (e nulla fa… mi ricorda sempre di più matteo renzi) ha “finalmente conciliato dio e darwin”. io personalmente non ero in pena, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | 2 commenti

lucettina buodiulo

disclaimer: no, non ho voglia stamattina di commentare lepolde e piccoli piazzisti di promesse irrealizzate, stamattina il sole e gli uccellini hanno svegliato presto le gatte, che a catena hanno svegliato me, è lunedì e non ho voglia di guastarmi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

biodiversità

elenco rapido delle cose che piacciono a priska-gatto grigio stare addosso a entrambi, contemporaneamente uscire sul pianerottolo e strusciarsi per tutte le scale salire in cima all’attaccapanni e guardare il mondo come dall’albero di una nave il cibo per gatti … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | 4 commenti

c’è sempre ruini su cui poter contare

a dire la verità pensavo si fosse dato alla sana vita da pensionato, portando il granturco ai piccioni insieme al suo amico josIph. ma ieri mattina, svegliandomi con calma per andare al lavoro ho deciso di fare colazione al bar. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | 10 commenti