ehm…

beh, non è che stamani ci sia molto da raccontare…

la giornata è stata noiosa quanto necessaria, al caldo, sotto il piumone, col gatto acceso e il latte a bollore.

la prospettiva di una giornata intera di riposo all’inizio spaventa, poi cattura.

verso le dieci ci si dice: “ok, appena sto meglio faccio una lavatrice, sistemo quelle due o tre cosette, leggo quel libro che vorrei finire da tempo, metto in ordine i vestiti che ieri ho lasciato esplosi in giro”.

e poi si sonnecchia, si trascina la giornata, si cazzeggia, si rimanda, e si risonnecchia, si acchiappa il gatto e si stragia di carezze e tutto rimane lì, e tu rimani in pigiama, coi capelli mal legati, gli occhiali sporchi non si sa di cosa.

e va bene così, è un giorno di riposo, e anche la noia è riposo, anche il pigiama con la patacca di caffellatte è riposo, anche raggiungere ottomila gradi nel letto è riposo.

domani si riparte, il lavoro, le riunioni, le corse, vedere gente, fare cose.

oggi vivo così, galleggiando in un surreale farniente che permetterà al naso e alla testa di riaprirsi, al tubo digerente di riacquistare la giusta polarità, al cervello di darsi una lavata.

domani torno nel mondo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a ehm…

  1. AD Blues ha detto:

    Quando non si sta bene si deve pesare solo a cose belle ed a guarire.
    Goditi il gatto ed il marito (e pure il piumone).

    Riguardati

    —Alex

  2. donna allo specchio ha detto:

    spaventa? io me la sogno di notte una giornata di dolce far niente, senza pensare a niente, solo cazzeggio, lettura e TV.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...