Archivi del mese: maggio 2020

Pane e Burro

La piccola storia di Pane e Burro. Questa è la storia di Pane e Burro, un codirosso, che doveva imparare a volare. Ci si accorse di lui una sera, che il gattonero puntava sempre nel solito posto. Sotto lo sguardo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Aiutati a casa nostra

i medici cubani sono stati ringraziati con una cerimonia ufficiale a Crema. mi sono fermata a lungo a a pensare a questa foto e a quante storie racconta, e a come sia possibile, doveroso, necessario, guardarci, ogni tanto, allo specchio. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Fumetti

Il piccolo è un naufrago su un’ isola familiare. Senza scuola, qualche amico, ogni tanto, del paese, passa a salutarlo dalla rete del giardino. Vede raramente i nonni, esce dalla splendida prigione dorata di casa di nonna ida solo quando … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Bandiere

Nel campo dietro casa c’è di nuovo il filo dei panni. I vicini si fanno coraggio e si fanno vivi. Quando ho visto i panni stesi mi si è sciolto il cuore, sono dove li stendeva sempre ida… Eh sì. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ramadan Mubarak!

Arrivavano alla videolezione con gli occhi pesanti e la faccia sempre più smuntina, le mie ragazze e i miei ragazzi in ramadan. Venerdì, a poche ore dalla fine, abbiamo provato a scherzarci un po’ su. Il Ramadan e la dieta. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

La salvia è fiorita

(Pensieri concatenati uno in fila all’altro). La salvia esplode di fiori viola e di ronzii di api buongustaie. Rivedo la salvia e me bambina, nel pratino dietro, un rettangolo verde sul retro di casa di mia nonna, una casa Fanfani, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Lotta libera

È spietato. Ha dalla sua prontezza di nervi, gioventù di muscoli, un cuore di pietra. Inizia fiaccandoti con un mezzo calcio volante fra le costole. Poi un pugno a sorpresa sul naso. Si gira e a doppio calcio manda i … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

grazie

Grazie lucciolina. Per le stelle dentro al prato. Per la notte da affrontare. Per la sfida di trovarti. E di prenderti, con la delicatezza che ti meriti. Grazie della pazienza nel bicchiere. Quei pochi minuti per ingannare un bambino. Grazie … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Non capisco

Ho cercato di riflettere a lungo sull’opportunità di scrivere questo post. La nostra comunità e il paese in generale hanno bisogno di uscire dalle polemiche, dal “saprei ben io come fare” e dalle critiche continue. La mia non è una … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 7 commenti

Il tagliaprato

Li ho visti da lontano. Quello adulto col tagliaprato. Quello piccino che lo seguiva come un’ombra. Un metro il tagliaprato. Due passi veloci per il piccolo. Il tagliaprato intorno ai vasi degli agrumi. Il piccolo intorno ai vasi degli agrumi. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento