Archivi del mese: gennaio 2011

giappone: ortopedia

non riesco a smettere di guardare i ragazzi giapponesi camminare. non so se per vezzo, per moda o per cultura: la maggior parte di loro cammina con le punte dei piedi rivolte verso l’interno, soprattutto le ragazze. le ragazze, inoltre, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

impressioni dal tempio

passeggiando verso il tempio meiji e da dentro il tempio si percepisce che gli dei preferiscono vivere in mezzo a un bosco, piuttosto che in mezzo ai grattacieli. che agli dei piacciano i bambini, le spose vestite di bianco, le … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

mochi!

orbene! derchiarosan, con la prode collega, hanno dato degna prova di cucina di tutte le cose bellissime che ci sono successe oggi, vi racconterò del mochi che è un impasto di riso schiacciato che si può mangiare dolce o salato. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

giappone: a zonzo per tokyo e qualche mistero

eccomi qua reduce dalla mega camminata turistica alla ricerca della città. la prima tappa è  stata la residenza imperiale, i suoi giardini, i laghetti, le case tra i boschi di pino giapponese. faceva impressione vedere questo parco quieto e addormentato … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

giappone: tokyo

eccomi nella capitale,  grande, ventosa e piena di gente, che quando te li vedi venire incontro tutti e capisci che sei nel senso contrario un po’ fa paura, ma è anche bello. la mia camera è al 28esimo piano, dalla … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

giappone: cibo degli dei

la cucina giapponese è buona. direi meravigliosamente buona. lasciate stare che ve lo sta dicendo una che stamani a colazione ha messo nella ciotola polpo e riso e in un’altra riso e funghi, fidatevi di me, è buonissima. i colleghi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

da fraudelciaro a delciarosan

fatto. ho superato la prova dei biglietti da visita, dando il mio anche all’inserviente che mi stava consegnando il bagde per aprire le porte,  che non ha mai smesso di ridere a crepapelle (dite che non è buonsegno?) e soprattutto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento