Archivi tag: santina

a veglia

ogni tanto a farneta viene acceso il forno in corte. e il profumo attrae anche per telefono. così si corre a annusare, assaggiare, chiacchierare, bere, salutare, fare, baciare, lettera e testamento. e stavolta c’eravamo davvero quasi tutti, i cuccioli di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

3 maggio 1948

il 3 maggio 1948 arrivò la luce a toRe. per i non lucchesi la “luce” è la corrente elettrica. il treno, per esempio, va “a luce” e quando c’è il temporale “va via la luce e non si può fare … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | 4 commenti

odore di casa

ieri la prima giornata tutta tedesca di tommaso. la mattina col BRANC a casa di Romy, dove ho imparato una parolina nuova nuova e ho conosciuto un oggetto che da ieri devo assolutamente possedere: un “Eierschalensollbruchstellenerzeuger” o, sinonimo: “Eierschalensollbruchstellenverursacher”. vi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , | 11 commenti

superioritá tagliana

ieri sera é arrivato il primo dei colleghi dall´italia che allieteranno questa settimana dresdese, in attesa di tornare un pochino a casa (yeppa!!!). due passi, una tazza di gluehwein e cena. mentre aspettavamo di essere serviti ci siamo messi a … Continua a leggere

Pubblicato in germagna | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

broetchen

(abbiate pazienza, a casa non ho la umlaut). i maligni dicono (e forse hanno ragione) che chi fa il pane buono non ha il companatico. nel senso che tradizionalmente le città”povere” facevano il pane più buono, lo salavano e ci … Continua a leggere

Pubblicato in casa, germagna | Contrassegnato , , | 9 commenti