one week in Berlin!

domani parto, destinazione germaGna, per la precisione Berlin, per la precisione Köpenik.

mi porto dietro il computero e quindi la sera vi aggiornerò passo passo delle mie avventure.

venerdì torno a lucca, ma credo che cinque giorni saranno belli da passare nella capitale.

purtroppo vado per lavoro, per cui non so quanto potrò prendermi di libertà, certo, “a buio” potrò prendermi una Sbahn e volarmene in centro, ma  il mio luogo di lavoro è assai lontano.

comunque quello che mi aspetto è anche semplicemente girare di nuovo per strade tedesche, cercare di capire se “mi sentirò a casa” se capirò la gente, le insegne, le indicazioni, la vita normale.

cercherò anche di capire che cosa provo davvero per questa germania che mi ha visto sua ospite per così tanto tempo, un po’ sorella un po’ matrigna, sicuramente donna, sicuramente arcigna e algida ma anche seria, affidabile e responsabile.

cercherò semplicemente di tornare dentro un rossmann per cercare le cose strambe che non ci sono qui, come la scatola porta banane, curva e gialla (e no, non la comprerò, prometto!) o le “Sauna Aufguß” gli aromi da portarsi dietro nelle saune a vapore per cuocere al profumo di rosmarino, limone, arancia o eucalipto.

ammirerò per le strade l’orribilezza delle scarpe in vendita nelle vetrine e mi commuoverò un pochino a vedere norsee, dove ho mangiato mille volte l’aringa cruda.

insomma, torno un pochino a casa, e poi torno a casa di nuovo.

non è affatto male.

stay tuned!

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

8 risposte a one week in Berlin!

  1. AD Blues ha detto:

    Buon viaggio!

    –Alex

  2. Bianca-Hamburg ha detto:

    Oh, peccato che in questo periodo non ci passo a Berlino :-(
    Sono sicura che tutto ti sembrerà ancora più bello.
    Ah, dimenticavo, copriti bene che fa freddino!

  3. 4ngel0 ha detto:

    Che mAraviglia l’inZalata di aringhe con la panna!

    Invidia…

  4. cugifà ha detto:

    non una prece in memoria,
    un biuste in memoria!
    :P

  5. Trinity ha detto:

    mitica la scatola per le banane… io la comprerei subito :)

  6. Simona ha detto:

    :) magari apprezzerai la germagna con un pizzico di nostalgia di casa, in maniera minore, ma come quando prima tornavi a firenze per le trasferte..goditela il più possibile, un bacione!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...