cassano, fioroni e i froci

cassano è un calciatore e quindi ragiona coi piedi. in più ho il sospetto che, considerato il livello culturale di antonio cassano, lui pensasse davvero che “omosessuale” si dicesse “frocio”.

quando ero alle medie veniva usato il termine “froGio”, come sinomino di scemo, e “lesbica” come sinonimo di “spastica” a sua volta sinonimo di scema, dai ripetenti più incarogniti. non credo che cassano abbia mai superato questa fase.

la cosa che mi fa più specie, è come è stata posta la domanda e come viene riportata la polemica. leggendo i giornali mi pare che quello che appare dalle cronache non sia l’annosa questione dei diritti degli omosessuali,  ma  la tematica da bar “omosessuali e spogliatoi”.

fra i luoghi comuni più duri a morire sugli omosessuali c’è sempre quello del gay a pipo ritto che ti incula mentre raccogli la saponetta, per cui appena si sa o si sospetta che ci siano omosessuali in un ambiente sportivo, ci si cura immediatamente di capire se tutti gli altri camminino radente al muro.

poi abbiamo fioroni, che dovrebbe aver finito le medie, visto che ha fatto il ministo della pubblica istruzione, che dice delle cose degne di un cassano qualsiasi.

con la differenza che almeno cassano ha un buon ufficio stampa e alla fine si è scusato, fioroni insiste pure.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a cassano, fioroni e i froci

  1. AD Blues ha detto:

    Ed infatti tra i due il peggio è sicuramente Fioroni…
    E comunque quando un politico rende certe dichiarazioni mi domando sempre: lo pensano davvero oppure lo fanno per raccogliere facili consensi? Io voto per la seconda…

    —Alex

  2. nonunacosaseria ha detto:

    beh, se guardi il video della conferenza stampa di cassano, bisogna allargare la platea: perché cassano pensa di fare delle battute e i giornalisti in sala stampa oltre all’addetto stampa della nazionale ci ridono pure e di gusto. e di costoro non possiamo nemmeno dire che pensassero che “omosessuali si dice frocio”

  3. Giorgiorgio ha detto:

    Non potrei essere più d’accordo!!!

  4. Lilith ha detto:

    Ecco perchè non voterò mai il PD! Non mi sento per niente rappresentata da alcuni esponenti “papalini” e bigotti…Cassano mi meraviglia di meno, ma un esponente politico che dice di essere di SINISTRA e ed è contro le unioni gay, mi pare un ossimoro!! Aggiungo che anche il caro Bersani, pur accettando una regolamentazione in tal senso, ha aggiunto “terrei fuori dal dibattito la parola matrimonio”, parlando di coppie omosessuali. Non avrei mai creduto negli anni 70, che oggi, nel secondo decennio del duemila si dovesse dissertare ancora su tali argomenti che mi parevano già scontati allora…

  5. gipo ha detto:

    Il problema è che cassano alla fine è pagato per buttare la palla in rete, non per passare l’esame di terza media.
    Fioroni, invece, è pagato per… per…
    oh, ma che lo paghiamo a fare Fioroni ?!?!?!

  6. Emiliano B. ha detto:

    Il giornalista che si trova davanti Cassano e pensa: “adesso gli faccio una bella domanda sull’omosessualità nel calcio!” non ha eguali per idiozia, quelli che ridono sono da ceffoni. Fioroni potrebbe tornare ad essere il mio datore di lavoro e io sono pavido…

  7. valeriascrive ha detto:

    mi piace molto questo post.

  8. MarcoGhibellino ha detto:

    a me sempre meno questi Italiani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...