una doccia e due gatte

lucca, le nove di sera. rientro in casa dopo una giornata di lavoro decisamente troppo lunga.

ho lo sguardo spento, i capelli morti, due herpes sulle labbra, la gonna e i tacchi alti.

decido nell’ordine:

1) incenerire i vestiti

2) entrare sotto la doccia.

HDC non c’è, ci sono le due gatte accese come una turbina elettrica.

la prima, grigia e languida, decide che vuole esserci anche lei, nel bagno, mentre io faccio la doccia.

così gratta alla porta.

la seconda, detta anche “tenebra” decide invece che il suo grande divertimento sarà cacciare quella grigia dal tappetino del bagno, che risulta più caldo delle piastrelle del pavimento.

faccio la doccia con la lotta grecoromana dall’altra parte della tendina.

alla fine della doccia esco.

del tappetino non è rimasto che un grumo di stoffa arrotolato, il gatto grigio ha due occhi da matto e quello nero è felice come una pasqua che fa le fusa a mille decibel seduto sulle mie calze sporche.

un terzetto di femmine niente male.

prendo l’accappatoio e il gatto grigio.

unendo i due elementi di solito si accendono le fusa.

stavolta no. il gatto grigio è ancora sotto stupefacenti, mi guarda teso come un ciocco di legno e chiede asilo politico alla zona “seduti sul WC” che permette di guardare dall’alto il resto del pavimento e protegge dagli attacchi delle tenebre.

spengo la stufina e accendo il phon.

questo di solito manda di fuori entrambe le belve.

asciugo i capelli, in trance da fatica della giornata.

le gatte mi guardano come se fossero allo zoo.

“beh? non avete mai visto una donna nuda?”

il gatto nero mette nel suo sguardo giallo tutto il suo disprezzo per i chili di troppo.

quello grigio mi guarda e mi fa capire che mi vuole bene uguale.

io vado a letto.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a una doccia e due gatte

  1. AD Blues ha detto:

    Fantastico racconto.
    Fai un grattino al gattogrigio ed accarezza tenebra se ti riesce ;)

    —Alex

  2. pensierini ha detto:

    Che trio di femmine! :-)

  3. laperfezionestanca ha detto:

    Ohmamma non sapevo tu stessi cambiando sesso per la fatica! Oh. Maaaa forse tu volevi dire in trance! ;)))

  4. Decio ha detto:

    Fantastica!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...