il gatto dai denti splendenti

il gattonero sta studiando da essere umano.

credo che si consideri un po’ l’etologo di casa, tiene un taccuino dove segna le nostre abitudini, dove racconta le sue osservazioni e dove annota le impressioni che gli facciamo.

presto lo renderà pubblico su questo blogghino, per la gioia vostra e soprattutto per l’ego suo, smisurato come solo l’ego di un gattonero può essere.

per ora vi racconto io, però, una cosa sul gatto nero.

il gatto nero ha imparato che di notte può andare a curiosare nelle cose degli umani, annusarle, toccarle, ciancicarle, senza essere scoperto.

e quindi lo fa, con spudoratezza felina.

stanotte mi sono alzata perché sentivo un rumore strano in sala.

contro il parquet sbatacchiava un oggetto che non era la solita pallina, non era neanche una penna, come a volte succede, oppure un mio orecchino, perché fa anche questo, signore e signori della giuria, il gattonero si prova i miei orecchini.

no.

niente di simile.

il gattonero era salito nottetempo sul lavandino.

aveva delicatamente preso fra i denti UNO SPAZZOLINO e lo aveva sfilato dal barattolo senza far cadere niente di niente.

poi era sceso, forse con lo spazzolino in bocca, forse cercando il dentifricio.

una volta arrivato a terra però la sua natura di gattaccionfingardo aveva ripreso il sopravvento e aveva fatto sì che il gatto iniziasse a giocare come il gatto col topo ma con il mio spazzolino.

quando HDC ed io ci siamo alzati, vinti dalla curiosità, il sorriso del gattonero brillava nel buio della notte ed io avevo bisogno di uno spazzolino nuovo.

ditemi voi.

quale sarà la prossima mossa del gattonero?

nel dubbio la notte stiamo iniziando a chiudere la manopola generale del gas.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a il gatto dai denti splendenti

  1. zetaelle ha detto:

    Lo spazzolino da denti era anche tra i preferiti del Conte :)

  2. marcoghibellino ha detto:

    …metti una pass al PC

  3. AD Blues ha detto:

    Secondo me è inutile che tu chiuda il gas; il gattonero sa già benissimo come fare per aprirla, non fa saltare la casa perché ancora gli serve come base segreta da dove preparare la conquista del mondo ;-)

    —Alex

  4. tittisissa ha detto:

    Non puoi dire che non sia pulito! ;-)
    Secondo me la prossima volta lo trovi immerso in una vasca da bagno con i salii profumati, le candele profumate accese, un turbante sulla testolina, musica lounge di sottofondo e un bicchiere di prosecco ghiacciato in mano. Per dire.

  5. biba ha detto:

    volevo un gatto nero, nero, nero… Forse è meglio chiudere alcune porte di notte (ma Priska cosa faceva nel frattempo?)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...