Archivi tag: gastarbeiter

Wir riefen Arbeitskräfte, und es kamen Menschen

(“cercavamo manodopera, arrivarono uomini” max frish) ho visto un film bellissimo, “almanya-la mia famiglia va in germania”. racconta di una famiglia turca, il cui capostipite arriva in germania come gastarbeiter nei primi anni sessanta. ed è insieme dolce e struggente, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | 6 commenti

makaroni

oppure: Garlics (dall’inglese garlic, aglio) Maccaronì (utilizzato negli anni cinquanta e sessanta in Belgio contro i minatori italiani) Maiser (in Svizzera, uomo del mais, polentone) Los Polpettoes Pizzagang Spaghetti Spaghettifresser (mangiaspaghetti, nei paesi di lingua tedesca. Da notare che il … Continua a leggere

Pubblicato in casa, germagna, lussemburgo, politica, religione oppio dei popoli, SCENZA SENZA I | Contrassegnato , , | 14 commenti