Letargia

Quando arriva il freddo a me viene voglia di dormire.

Sarà che ho il bioritmo di una gallina, sarà che vedo fuori buio, ma alle otto di sera io sarei già a posto.

Naturalmente non lo faccio, no no, non sempre almeno.

Accompagno a letto il piccolo, due coccole, due discorsi e via, lui alle otto e mezzo dorme e a me sembrerebbe tanto un’idea ganza.

Invece fingo adultità, mi metto sul divano, arriva il gatto, fingo di scegliere un film o un programma tipo la replica numero 864 di Albertangela o Pierangela (come li chiamiamo in casa nostra da generazioni), consegno il telecomando a HDC e tre, due, uno, bona.

Dormo come un gatto di piombo, raggiungendo temperature da nocciolo di centrale nucleare, dormo con gusto, con piacere, con serenità.

Perché Albertangela ha il potere ipnotico di rassicurarmi, perché un film ha quello di sgombrare i pensieri cattivi, Pierangela poi mi prende le sinapsi e le fa sue, eliminando alla radice le preoccupazioni.

Quando dormo HDC cambia canale e mette qualche starwars, qualche serie in pigiama, qualcosa con astronavi, supercazzole sullo spazio tempo e spade de foco.

L’inverno non è fatto per discorrere, è fatto per dormire.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Letargia

  1. marcoghibellino ha detto:

    ieri sera ,tramontana gradi 2,5°C ….fammi uscire !………. ( 20 secondi dopo ) fammi entrare fammi entrare …. ho bisogno di un posto caldo!

    santa pazienza

    ora quasi in diretta

    ..LA LUCE!!!!!

  2. pensierini ha detto:

    Serie in pigiama?!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...