In bici verso casa

Alla fine di una riunione politica (faccio ancora parte di quella strana, sparuta, infima minoranza di persone che per fare politica ha bisogno di un luogo fisico, di sedie, di mura, di persone) torno in bici verso casa.

Le giornate sono più corte, il buio arriva all’improvviso e fa altrettanto improvvisamente fresco.

Ma quello che mi colpisce sono gli odori.

Mentre la bici attraversa i quartieri della periferia passo da zone di condomini a zone di campi più aperti, e gli odori cambiano, quasi sembra che suonino.

I campi di ottobre sanno di acqua, di freddo, di buio.

Le strade fra le case no. Loro sono asciutte, più calde, l’aria sembra già respirata da qualcuno passato per primo.

San Vito, la mia infanzia, mia nonna, il forno, il bar, mi scorrono sotto le ruote.

Al passaggio a livello quasi il cambio di mondo, le mura che si avvicinano, le rotonde, il vecchio ospedale.

E le luci del traffico sulla circonvallazione.

Dentro la città odora di fresco solo via del fosso, che scorre accanto a me.

Entro nel cuore della città e scanso tedeschi spersi e cani piscioni.

In pochi chilometri mondi diversi, ognuno con il suo odore, ognuno con i suoi abitanti.

Pedalo verso casa, è ora di cena, qualcuno fa il passato di verdura, da qualche casa esce odore di spezzatino e cipolle, qualche ristorante brucia la carne.

Spengo il naso e i pensieri, sono arrivata, chiudo la bici, salgo le scale.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a In bici verso casa

  1. marcoghibellino ha detto:

    bello , lo dico seriamente mi ha fatto pensare a Dubliner di Joyce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...