Old memories

È saltato fuori da un vecchio scatolone insieme al resto del suo mondo.

Il cartello che avevo attaccato in ufficio quando vivevo in Germania.

Insieme a un’agenda del 2009, insieme a vecchi appunti di ispezioni fatte in giro per il mondo, storie che raccontavano di trasferimenti di tecnologie, di problemi nel rivestimento delle compresse, di zone a pressioni diverse, clean corridor, clean room, contatti con la autorità tedesche, appuntamenti, biglietti aerei, penne di ditte americane, indiane, giapponesi e mille altre cose che sembravano arrivare da una capsula del tempo.

Un’altra vita, un’altra lucettina, eppure sempre io.

Ho sfogliato libretti porta biglietti da visita, ricordando quanto facessero status symbol poggiati sulla scrivania a mostrare il mondo di relazioni reali o fittizie che fossero.

Ricordo quanto fosse importante averne uno e consegnarlo con apparente nonchalance, immaginando invece che fosse un possibile amo al quale qualche occasione lavorativa poteva restare impigliata.

Ho guardato sorridente l’evoluzione dei miei, da “QA officer” a “GMP manager” (ne avevo anche uno, il primo, in Italia, la cui dicitura se l’era inventata la mia responsabile di allora, e che riportava “QA documentation technician” che con le mie colleghe scherzavamo traducendo con “la ragazzina delle fotocopie”), infine “regulatory affair dossier unit manager”, che ogni volta che mi chiedevano che voleva dire ci mettevo mezz’ora a spiegare che lavoro facevo.

La vita fa percorrere tante strade diverse e devo dire che ognuna ha avuto le sue difficoltà e le sue bellezze.

Fra i meriti che riconosco a questo piccolo blogghino c’è quello di aver tenuto traccia di tutto, di tutti i paesi attraversati, degli stati d’animo incontrati, delle lacrime e dei sorrisi.

Invecchiare è una brutta bestia, ma fa meno male se lo si fa vivendo e sapendo di aver vissuto.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...