Il mondo a un tavolino

Siamo stati a un compleanno di un compagno del piccolo.

E ci siamo messi a un tavolino, a chiacchierare con i genitori degli altri bimbi.

Intorno a un piccolo tavolo, c’erano persone che avevano vissuto in Australia, in Germania che erano nate e cresciute in Venezuela, o in Inghilterra, che erano partite e tornate, che avevano incontrato l’amore, che per amore erano tornate a casa o per amore erano andate via dal proprio paese.

Gli italiani. Che vanno e vengono, che partono e arrivano, che si fermano e si chiedono perché si sono fermati, che partono e muoiono di nostalgia.

Gli italiani che sono da sempre e per sempre un popolo che non si ferma mai.

E che pensano che il nemico sia chi viene da lontano.

Chi viene da lontano siamo tutti noi.

Diffidiamo semmai di chi non ha mai chiuso una valigia, di chi non ha mai pianto a un finestrino, di chi non ha mai letto su un menù pizza pollo e salsa barbecue, di chi non sa cosa voglia dire non capire chi ti parla, di chi non ha mai visto altro che un solo e unico modo di leggere il mondo.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Il mondo a un tavolino

    • pensierini ha detto:

      Si salvi chi può.

      • marcoghibellino ha detto:

        mia cara , conoscendo gli italioti penso che vincerà la destra, a settembre , ricordi?

        Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi. (Albert Einstein)

        detto ciò prevedo anche che 1 settimana dopo la vittoria ( se non riescono a perdere * facendolo prima ) si accoltelleranno vicendevolmente alle spalle , Salvini odia la Meloni, la Meloni odia Salvini , e tutti odiano il Berlusca

        * potrebbe essere l’unico motivo per cui vinceranno gli altri ( mi rifiuto di usare la parola Sinistra per quei figuri )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...