Studiare studiare studiare

Questo è il mio terzo anno scolastico.

Buffo che dopo tantissimi anni di lavoro io mi senta una novellina.

Perché lo sono.

Sono passata da un mondo all’altro di botto, senza realizzare forse fino in fondo tutto quello che avrebbe significato.

Ho studiato, ho fatto corsi, ho passato concorsi e esami.

Ma lo vedo, quando parlo con le colleghe più navigate, quante ova devo ancora be’.

Tanto più che insegno una materia scientifica in una scuola dove, a dispetto della vulgata, la maggior parte dei ragazzi è lì esattamente per sfuggire a qualsiasi cosa puzzi di scienze, fisica, matematica.

Così quando la dirigente ha chiesto chi di noi fosse interessato ad andare a un corso di aggiornamento sull’insegnamento delle materie scientifiche ho pensato che era una occasione da non perdere.

È stato buffo fare la valigia.

Vestiti comodi, caldi, quaderno e astuccio.

Così lontana dalle mie valigie delle mie prime vite.

Non vado molto lontano, a Bologna, destinazione assai meno esotica di quelle alle quali la vecchia vita mi destinava.

Ma vado a imparare.

Mi sembra bellissimo.

Per tre giorni.

Vado a studiare come si insegna scEnze.

Spero si ricordino che si scrive senza i.

Perché la scienza impara dagli errori, perché la scienza deve sempre migliorare, perché c’è sempre qualcosa da sistemare.

Vi terrò aggiornati di questa nuova, mini, avventura.

Lucettina riparte, per poco e non lontano, ma riparte.

E ne è felice.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Studiare studiare studiare

  1. marcoghibellino ha detto:

    ^^ l’anno che babbo andò in pensione , 42 anni di insegnamento ( oltre che fondare la galleria d’arte contemporanea di Arezzo, Il Premio Arezzo m dipingere e fare ceramiche …) gli chiesi:
    Babbo per curiosità quando hai imparato a insegnare ( sapevo che non aveva fatto le magistrali) , lui serafico e soddisfatto , sorridendo

    MAI

    ( socratico io so di non sapere)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...