Cinque domeniche

Una ragazzina a scuola, per consolare una compagna le ha detto forza, che mancano solo cinque domeniche a Natale!

Cosa?

Io mi sono appena rassegnata a mettere le scarpe chiuse e a vedere le giornate diventare più scure senza preavviso, come sarebbe cinque domeniche a Natale?

Certo, è un po’ barare, perché questo Natale è di sabato, però la mia bimba ha ragione, mancano cinque domeniche.

E allora forse inizia a diventare lecito cercare odore di biscotto, cercare la stella dell’avvento e accenderla, sognare di scappare via, a fare giretti con calzini caldi ai piedi.

E avrei voglia di Germania, ma la Germania è in preda al delirio novax omeopat cialtrone, e forse per una volta siamo stati più in gamba noi, più saggi, più ragionevoli.

E avrei voglia di un po’ di calma, di un po’ di musica, di un po’ di vino.

Ma cazzo. C’è gente respinta con gli idranti a novembre. In Polonia.

Idranti.

Novembre.

Polonia.

Fanculo il Natale.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Cinque domeniche

  1. pensierini ha detto:

    In Europa. Nell’Unione Europea.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...