Ragazzi

Disclaimer: la prof di ScEnze dice che quello che lucettina ha scritto qua sotto non va bene..

Ma tanto il blogghino è di lucettina, mica della prof di scEnze…

Ho salutato due quinte, ho conosciuto due seconde.

Ho sempre le mie robuste nove classi, li vedo crescere, da un anno al successivo, più i ragazzi delle ragazze, perché le ragazze arrivano già cresciute, mentre i ragazzi sono nel mezzo di quel guado fra cavolfiore e uomo che mi fa una tenerezza infinita.

Sperimentano lunghezze di capelli, codini approssimativi a decorare facce dove la barba ogni tanto si affaccia ogni tanto no, magliette improbabili e pantaloni della taglia sbagliata.

Ne ho di diligenti e di sciamannati e, ahimè, adoro entrambi.

I miei preferiti sono quelli che potrebbero fare di più.

Quelli, ecco, io li adoro.

Intanto perché ogni tanto lo fanno, quel di più che nella verifica non ci credi neanche tu sia stato o stata così bravo o brava (le donne è difficile siano nella categoria potrebbe fare di più, perché le donne fanno, di più, sempre).

E poi perché in quel margine c’è tutto un mondo.

Un mondo di chitarra, amici, calcio, per qualcuno perfino politica, libri, ignobile cazzeggio.

Il ragazzo che potrebbe fare di più fa interventi brillanti, capisce le spiegazioni, ti guarda divertito.

E poi a casa non fa una mazza.

Perché ha la pelle e la testa altrove.

L’amore (uhm…)

Lo sport (più probabile)

La vita.

E a me, quando incontro alunni così, viene voglia di tornare diciottenne, per incontrarli dopo scuola e chiedergli cosa combini tutto il giorno invece di studiare.

Sono convinta che allargherebbe le braccia e con un sorriso mi risponderebbe

Vivo!

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Ragazzi

  1. marcoghibellino ha detto:

    ^____^ si anchio ti voglio bene , anche se a volte scrivi frasi politicamente scorrette , opinabili e vagamente sessiste come questa

    (le donne è difficile siano nella categoria potrebbe fare di più, perché le donne fanno, di più, sempre)

    ho conosciuto miriadi di donne/ragazze molto ” paritetiche con i maschietti nel poter fare di più, e/o nel non fare un cazz…

    ^^ un ragazzo che avrebbe potuto fare di più
    ( ma fare di più avrebbe significato concentrasi su una sola cosa invece che magari poco ma molte ^^ …vuoi mettere )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...