Das Madeleine

Sono entrata nel corridoio di una scuola in ristrutturazione.

E in un istante non ero più lì.

Il pavimento, le pareti, i colori, ma soprattutto gli odori mi hanno preso e portato lontano.

Oltre le Alpi, oltre l’Austria, oltre la piana bavarese e sassone, fino lì, fino a casa, fino al lavoro.

L’odore del mio vecchio ufficio di Dresda è indimenticabile.

Un misto di linoleum, vernice e stato d’ansia.

Mi pare di sentire ancora la lieve sfumatura di caffè che si creava fra le nove e le nove e un quarto, per poi uscire dalla finestra a pausa finita, perché anche gli odori sono precisi, in Germania.

Rivedo ancora i maglioni a collo alto di Hans Jürgen Jägermeister, le ciabatte di Frau Patata, gli occhi porcini di Magò e il sorriso gentile di Frau Banana.

Rivedo il carattere delle procedure operative standard, le firme fatte con la stilografica blu dei responsabili, il mio computer, il mio compatto e indistruttibile Nokia da guerra.

Fuori da questa scuola frondeggia un pioppo sotto il sole.

Dalla mia finestra avrei visto il muletto correre dal magazzino al dispensing.

Poco lontano da qui scorre l’Arno, vicinissimo alla mia porta avrei incontrato l’Elbe, che ogni tanto entrava anche in ufficio senza bussare.

Fuori mi avrebbe aspettato la bici, di questi tempi, il trammino nei giorni di pioggia.

Sarei scappata come ogni pomeriggio con sollievo e sarei andata a farmi consolare dal fiume e dagli amici, dal barocco e dalla birra, da Rossmann e dal fornaio.

Sono stati così pochi, questi anni lontani.

Eppure li porto ancora in tasca, e basta un odore per ritrovarmici dentro.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Das Madeleine

  1. pensierini ha detto:

    Lasciami indovinare: seggioline basse… è la futura scuola primaria del Principe? :-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...