Una coppia

Hanno fatto il nido sotto qualche embrice del tetto.

Credo che le uova si siano già schiuse, perché o lui o lei fanno avanti e indietro senza sosta, accumulando in una giornata metri e metri di lombrichi.

Usano il filo della luce per fare i gradassi e guardarsi intorno.

Ma sono minuscoli e paurosi, e cantano da dio.

La sera è bello guardare la loro stereotipata serenità, che poi ignoro se sia davvero tale, ma stereotipata lo è di certo.

Gli stessi voli, lo stesso canto, la stessa sequenza di azioni.

E forse sarà l’effetto di questi esami di maturità che non finiscono mai, ma il ragionare incessante dei ragazzi, sui temi del pensiero e della filosofia dell’Ottocento e del Novecento, mi accendono pensieri da quinta superiore, dubbi di gioventù, quelli che raccontavo al professore di filosofia che mi manca tanto in questi giorni nei quali vedo i ragazzi cercare lo sguardo di approvazione del loro insegnante.

Anche noi, forse, siamo uccellini minuscoli guardati da qualcuno.

E forse anche noi siamo stereotipi inconsapevoli, noi, che ci siamo chiamati Sapiens pensando di essere complessi e invece magari c’è qualcuno che scrive su di noi e di quanto la nostra ingenuità lo intenerisca.

Perché non è detto che l’uccellino sopra al filo non si immagini complesso, come non è detto che i nostri incredibili comportamenti non siano raccontabili secondo sequenze precise e prevedibili, solo a conoscerne tutte le variabili.

Meno male che è l’ultima settimana, questi esami mi stanno particolarmente dando alla testa…

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Una coppia

  1. melograno19 ha detto:

    da insegnante di filosofia riferisco quello che un collega mi ha detto su questi esami: un’orgia di parole, dove si mescolano e rimescolano tutti i più pesanti cliché, e dove le materie scientifiche scompaiono sommerse dal verboso profluvio .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...