7 minuti di puro terrore

In casa nerd siamo stati ovviamente davanti alla TV.

Con l’esclusione del piccolo al quale abbiamo malignamente nascosto la cosa, perché se non dorme entro le nove noi poi la mattina non abbiamo 7 minuti di puro terrore, ne abbiamo settanta volte sette.

Sfondi marziani, il nerd supremo che faceva zapping fra la diretta NASA e i programmi di casa nostra, io che notavo l’enorme divario di età media fra i due mondi.

Giovani e giovanissimi di là dall’oceano, vecchi vecchissimi di qua.

Magari non vuol dire ma boh, faceva un certo che.

Poi il conto alla rovescia per l’entrata in atmosfera, poi il paracadute, poi i retrorazzi, i cavi, il rover che atterra, i cavi che si sganciano, la sala controllo che si alza in piedi, applaude, ride, soffoca la voglia di abbracciarsi.

Un razzo partito d’estate.

Arrivato a febbraio.

Percorrendo decine di milioni di chilometri.

E mentre le simulazioni della telemetria mostravano l’avanzare dello Sky Crane io pensavo a quando, alla fine di un lungo viaggio in aereo, dalla Cina, dal Giappone, dagli USA, guardavo, stanca, la simulazione sul sedile di fronte al mio, che mi diceva quanto mancava all’atterraggio, e mi pareva di essere stata lontanissima.

E invece non mi ero praticamente mai mossa da casa.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a 7 minuti di puro terrore

  1. pensierini ha detto:

    Che impresa. E pensa a quando ci arriveranno delle persone.

  2. marcoghibellino ha detto:

    Giovani e giovanissimi di là dall’oceano, vecchi vecchissimi di qua.

    per forza, se parli di ricercatori, se non li paghi, li sfrutti, non gli fai fare carriera sulla base dei risultati, se investi poco e niente sulla ricerca , se le carriere si fanno per inciuci tra baroni parrucconi è ovvio che i giovani cervelli vanno dove sono apprezzati pagati e fatti lavorare nel loro campo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...