La vita degli altri

Leggo su Repubblica che a San Giuliano Terme, qualcuno ha bruciato la bandiera Rainbow appesa al muro di casa di una famiglia.

Fra l’altro la bandiera era fuori dalla cameretta del bambino, per cui mi vengono i brividi a pensare il rischio che è stato corso.

E non so perché, ma nella mia testa questa roba va insieme alle manifestazioni di questi giorni.

Gente incazzata, livorosa, alla ricerca di un nemico.

I poteri forti, le multinazionali del farmaco, le mascherine, i vaccini, il governo, gli alieni.

Come se a odiare gli altri ci si rendesse meno conto della nostra vita di merda.

Come se cercare di rovinare la vita di qualcuno, straniero, minoranza, diverso per un motivo qualsiasi, potesse rendere più tollerabile il vuoto di una vita fatta di niente.

Mi fanno paura.

Perché non hanno nulla dentro.

Non hanno libri, non hanno scuola, non hanno pensiero.

Possono per questo diventare pericolosi.

Amano il branco, perché nel branco il debole si sente forte.

Odiano gli altri, soprattutto perché rappresentano il fallimento delle loro piccole vite.

Intollerabile la felicità altrui a chi non è felice con se stesso.

Sono le piccole glorie di piccoli uomini cattivi, meschini, mentecatti.

Non hanno niente da perdere perché non sanno nemmeno cosa vogliono di preciso.

Solo dare a qualcun altro la colpa del fallimento delle loro vite.

Sono tanti.

E mi fanno paura.

E dovrebbero farmi pena.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a La vita degli altri

  1. AD Blues ha detto:

    La chiave è proprio quella: dare la colpa agli altri dei propri errori, delle proprie miserie. È più facile fare così che riconoscere i propri errori o quello che non ci piace di noi stessi.

    —-Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...