Il petomane

Lucca, aula magna del liceo classico cittadino, onore e gloria della storia lucchese.

In scena “le baccanti”, preparata dai ragazzi di quinta.

Accanto a me il cucciolo, un po’ sudicetto, reduce dall’asilo, radioso come suo solito.

Intorno a noi alunni, colleghi, genitori.

Un secondo prima del “buio in sala” un odore di fogna putrida mi arriva al naso.

Mi chiedo chi sia, il disgraziato che non riesce a tenere a bada il proprio sistema digerente.

Mi giro verso mio figlio, luce dei miei occhi, amore grande della mia vita.

Lui ride senza vergogna, gli occhi brillanti, lo sguardo furfante.

Non ci credo! Sei stato tu???

Sibilo.

Lui ride troppo per parlare, riesce solo a fare sì con la testa.

Schifoso! La prossima volta avverti che ti porto fuori!

Chiudiamo l’incidente e lo spettacolo comincia.

Dopo dieci minuti un tanfo assassino.

Piantala! O dobbiamo andare via!

Ci provo… non lo so se ce la faccio.

Alla terza volta ho un solo obiettivo: evitare che i miei alunni, le mie colleghe e il mondo intero pensino che la puzzona sia io.

Inizio a agitarmi, mi guardo intorno per cogliere svenimenti improvvisi, vedo con la coda dell’occhio la collega d’inglese che si fa vento con la mano.

Rossa paonazza lo faccio.

Ebbene sì, l’ho fatto.

Ho fatto la delatrice di mio figlio.

Ho indicato con un dito alla collega la testolina bruna del piccolo. A dire ecco, non sarò completamente innocente perché è mio figlio e l’ho portato qui, ma il petomane è lui.

Alla fine dello spettacolo sono fuggita col piccolo appestatore prima della riaccensione delle luci.

Domani mi fingo morta.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Il petomane

  1. Marina ha detto:

    ahahahah fantastico Ooo… e nell’aula Magnà poi…. “a spregio”
    ….. BUONE FESTE Bimba spero ci incontreremo prima o poi con calma e non sempre di furia…nei corridoi!

  2. marcoghibellino ha detto:

    hast du ausspioniert, FRAULEIN DOKTOR?

  3. Gufo a molla ha detto:

    :D Ma cosa aveva mangiato??

  4. pensierini ha detto:

    Doveva fare la cacca? ;-)

  5. marcoghibellino ha detto:


    gnocchi gorgonzola e salvia
    carabaccia ( zuppa di cipolle del XII sec ottima, l’antenata della soup d’onions)
    pasta e fagioli

    cassouela
    frittata di cipolle
    Insalata di aringa affumicata con patate e cipolle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...