Ottobre

Amo il mese di ottobre per la luce gialla del giorno, per il cielo blu, per gli ultimi grappoli d’uva e le prime castagne.

A casa di nonna ida sono fioriti bellissimi crochi gialli, la mattina l’erba è bagnata e tutto odora di autunno.

Le foglie del nocello ancora resistono verdi, le piante fuori si godono il fresco che non è ancora freddo.

A scuola ho annunciato le prime verifiche, i ragazzi sono bellissimi e di ogni foggia, colore, modello.

Li guardo e mi rivedo, a ottobre, iniziare a studiare sul serio, il quaderno ormai iniziato, il libro che ha perso la rigidità del nuovo, la gomma dagli spigoli ormai arrotondati.

A ottobre ci si prende per mano per farci il coraggio che serve per affrontare l’inverno.

A ottobre si spia il vino nel tino, e si cerca di indovinare come sarà.

Ottobre ci allena alle giornate più corte, con la dolcezza di chi, ancora, tiene per mano l’estate.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Ottobre

  1. donna allo specchio ha detto:

    anche a me piace ottobre per i suoi colori!

  2. pensierini ha detto:

    Molto, molto coraggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...