Ragazzi

Anche quest’anno abbiamo consegnato i “diplomi” alla festa conclusiva dei tutor.

I tutor… ragazzi delle superiori che aiutano bimbi delle elementari e delle medie.

Aiutano a fare cosa? A fare i compiti, a crescere, a capire, ad avere un modello, un fratello maggiore.

Per tutto l’anno scolastico sono andati a casa loro, si sono inseriti in una famiglia, si sono messi a disposizione, hanno insegnato e hanno imparato.

Vite mischiate, che non saranno più come prima.

Nomi di origine italiana e di origine straniera che si intrecciano: Gaia aiuta Amita, Neelam aiuta Alessandro, Emir tiene per mano Giorgio.

E quando li chiami, a coppie, e si alzano e vengono insieme e si guardano complici, pensi che è così che va bene, è così che si cresce, è così che, forse, si cambia il mondo.

Questo mondo incarognito di adulti che non riesce a vedere, non riesce a capire, non riesce ad amare.

Questo mondo sarà salvato da Rachida e Giovanna, Mario e Abdullah, Alessandro e Ranja.

Che vi piaccia o no.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Ragazzi

  1. marcoghibellino ha detto:

    questa cosa dei tutor è molto interessante, posso metterti in contatto, cioè dare il link di LetteredaLucca ad una ragazza della lista per cui ho votato a Subbiano?

  2. donnaallospecchio ha detto:

    ma che idea grandiosa!!! e’ cosi che si sconfiggono i pregiudizi!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...