Storia della fine dei dinosauri

A cura di Principe A., raccontata ieri sera prima di cena e raccolta da sua madre con le lacrime agli occhi.

La dedico a Paleomichi, che se lo merita.

Allora…. taaaanto taaanto taaaanto tempo fa, c’erano degli oceani strani.

E dove non c’erano gli oceani c’erano i boschi.

E nei boschi stavano i dinosauri.

Animali enoooooooooommi.

La testa enomme.

La coda enomme.

Le mani enommi.

Erano il ticerapoto, il tirannosario e altri.

E poi?

E poi arrivò il pescesega, che li segò tutti, a pezzettini piccini piccini.

Segò la testa.

Segò la coda.

Segò le mani.

Gli segò anche i capelli.

E poi se li mangiò.

Tutti.

(E con aria solenne)

Fino in fondo.

Fine.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Storia della fine dei dinosauri

  1. AD Blues ha detto:

    M I T I C O !!!
    —-Alex

  2. pensierini ha detto:

    Grandissimo. :-) Niente meteorite, che si fanno male

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...