misteri

Fra un pochino anche a casa nostra faremo albero e presepe.

Mi sono sempre piaciuti entrambi, odorano di casa, di babbo e mamma, di piccoli lavoretti da fare.

Andare nel bosco per la boRaccina, cercare la legna per la capanna, aprire le vecchie scatole per ritrovare il mondo nascosto lì un anno fa.

E mi fa veramente schifo chi usa il presepe come una clava.

Che poi, se ci si pensa bene, sono quelli che avrebbero definito la Madonna una che se l’è andata a cercare, che avrebbero chiuso le frontiere ai Re Magi (soprattutto a quel neGro di Melchiorre) e che mandano le ruspe nelle capanne dove vivono bimbi di pochi mesi.

Non mi stupisce quindi che alla fine della fiera, coloro che impongono il presepe, non siano per nulla interessati al forte messaggio di universalità nella diversità, che vi alberga, siano piuttosto animati da rivendicare radici culturali e religiose che fra l’altro non hanno, (c’è gente che ieri adorava il Dio Po…) o delle quali in realtà non hanno capito molto.

Non hanno capito che il messaggio del bambino è di accoglienza, di apertura, di speranza.

Se fosse nato nel metrò di piazza Duomo da una mamma di sedici anni, scappata di casa, nessuno di questi avrebbe capito.

Infine, lasciatevelo dire da una che l’ha consapevolmente abbandonata, la fede e la religione, le fedi e le religioni, sono cose troppo serie, intime, delicate, per essere imposte per decreto, così non offendete solo chi non crede o chi non crede a quello che piace a voi, così offendete pure quei credenti che pensate di difendere.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a misteri

  1. AD Blues ha detto:

    Mi pare quasi ovvio che chi intende usare la religione come clava non sia affatto una persona religiosa.

    Casomai il vero mistero è comprendere come mai i fedeli di quella religione si facciano fregare dal branditore di clava invece che seguire il legittimo capo della loro religione.
    Ho paura che se ci fossero delle elezioni per il papa aperte a tutti i Cattolica, eleggerebbero Salvini papa.
    Più catechismo per tutti

    —-Alex

  2. pensierini ha detto:

    Brava, Luci. Brava.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...