Brividi

C’è una regola aurea fra le coppie adottive: chi c’è già passato aiuta gli altri a capire come fare, racconta il cammino, lungo ma bellissimo, aiuta a imparare come si compilano documenti, come si aspetta e si impazzisce, come si gioisce e si salta come capretti.

Anche per i bimbi “special needs” come vengono chiamati i nostri, la regola esiste e noi abbiamo incontrato, tre anni fa, chi ci ha spiegato, illustrato, raccontato la labiopalatoschisi.

L’altra sera ci ha chiamato una coppia di Siena.

Erano stati chiamati, dall’associazione, per un bimbo.

Per il loro bimbo.

Dall’armenia.

Dalla stessa casa dei bambini.

Sei mesi, una foto scattata in un lettino con gli ippopotami, due occhi grandi, neri, profondi, il labbro e il naso arricciato da leprotto.

In un volo siamo tornati a quei giorni, lo stesso lenzuolo, i neri capelli, lo sguardo del guerriero.

Avevano qualche ora per decidere e, come noi, avevano già deciso, avevano mille domande in testa, dove andare, come sistemarlo, come farlo star bene presto, come farlo mangiare, e mille altre cose.

Sono stata felice per loro.

Ho risentito sulla pelle tutta la gioia di quei giorni, tutto l’elenco di paure, tutte le parole che arrivarono a rassicurarmi.

HDC ed io come due scemi al telefono in vivavoce a parlarci uno sopra l’altro, tante erano le cose da dire, da raccontare, da raccomandare.

Adesso inizia per loro il conto alla rovescia per poterlo prendere fra le braccia, poi quello più lungo per portarlo a casa.

Quella foto sarà ingrandita, elaborata, guardata ogni sera da mamma e babbo.

Nel frattempo la cosa migliore da fare è che corrano qui da noi, una giornata intera, da passare col piccolo ambasciatore venuto dall’armenia, che, sono sicura, alleggerirà le loro paure, farà loro capire che piano piano tutto si sistema, che qualche dente mancherà ma che la felicità, signore e signori, oh, di quella, ce ne sarà per tutti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Brividi

  1. AD Blues ha detto:

    Che bello!

    —Alex

  2. pensierini ha detto:

    Tanti auguri a quella famiglia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...