Cialtroni

Il piccolo fra poco inizierà la scuola dei grandi

Quando era assai più piccolo ha frequentato gli ospedali pediatrici.

Nato prematuro, arrivato a nove mesi che non pesava cinque chili, il pediatra scelse per prioritario il vaccino antinfluenzale, per non rischiare anche di dover rimandare la prima operazione (a 11 mesi).

Siccome fra un vaccino e l’operazione doveva passare almeno un mese, fu deciso, per non perdere tempo, di fare i vaccini dopo il ritorno dall’ospedale.

Per cui lo portai in un posto pieno di bambini che era completamente indifeso. Bronchi troppo piccoli, peso ridicolo, dimensioni ridotte.

Ho contato sulla copertura degli altri.

Ho sperato che tutto sarebbe andato bene.

Così andò.

Tornò a casa con una bocca e un naso e senza strane malattie.

A quelle mamme che, vaccinando i loro figli, permisero al mio di potersi operare in sicurezza andrà per sempre la mia riconoscenza.

Dopo l’operazione iniziò anche per il piccolo il percorso dei vaccini e da molto tempo è in pari.

Vaccinarsi è un atto d’amore per se stessi e per gli altri.

Abbiamo sopportato per anni sciocche campagne di discredito sui vaccini, sui medici e su chi cercava di spiegare la realtà delle cose.

Le mamme no vax sono state blandite, fomentate, incoraggiate e strumentalizzate dai 5 stelle, a livello nazionale e locale.

E ieri a cosa mi sono trovata?

A dichiarare una lista di vaccini obbligatori per entrare a scuola E a dover allegare all’autodichiarazione LA LISTA DEI VACCINI FATTI EMESSA DALLA ASL.

Il che vuol dire solo una cosa: che si fidano così tanto delle loro mamme antivacciniste che a un’ autodichiarazione chiedono di aggiungere la prova di quello che si autodichiara.

Fantastico.

Avete idea di quante persone ieri mattina sono dovute correre alla segreteria per l’autodichiarazione, poi alla ASL per la lista firmata?

Il caos.

Per dei cialtroni che prima lanciano un sasso, poi nascondono la mano, infine cercano il sasso e se lo mangiano.

Io vorrei capire una cosa….

Capisco la delusione della sinistra, voglio capire perfino e il piddì? Voglio pure fare autocritica per i prossimi dieci anni per come la sinistra abbia perso le mille occasioni che ha perso.

Ma voialtri che avete votato 5 stelle, quando realizzerete che siete stati presi per il culo?

Quando vi renderete conto che per dare una lezione alla sinistra avete consegnato il paese alla destra più becera e soprattutto alla completa cialtroneria?

No, perché io (e questo blogghino mi è testimone) che del pd non ho mai fatto parte, piuttosto che questa manica di incredibili ignoranti mi tenevo quel che c’era mille volte.

La prossima volta, mi raccomando, rivotateli.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Cialtroni

  1. AD Blues ha detto:

    Luci, piuttosto che ammettere di essersi fatti prendere per il culo, negheranno pure l’evidenza.
    Durante le mie vacanze ho avuto la sfortuna di avere un compagno di viaggio grillino che pur censurando Salvini, ha sostenuto per tutta la settimana che i cinquestelle stanno facendo bene al governo e che “meglio Salvini che il Piddì”.

    —Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...