Siamo proprio diventate grandi

(Maledizione).

Lo avresti mai immaginato quando eravamo sui banchi di scuola?

Di ritrovarci nel mio ufficio, io con una collega a studiare finanziamenti, tu che passi a salutarmi con la famiglia e soprattutto con la tua piccola grande campionessa di vela, ricevuta dal sindaco per i suoi meriti sportivi?

Lo avresti mai immaginato che saremmo riuscite o, piuttosto, che ci saremmo rassegnate a diventare persone serie, con ruoli seri, con una famiglia, con i figli, ai quali far credere che siamo sempre state così?

Lo avresti mai immaginato, quando facevi i funerali di stato ai miei kleenex, martiri del mio naso imperiale, quando alle interrogazioni di latino l’obiettivo era arrivare vive alle fine, quando quella di italiano ci faceva incazzare come una bestia (citazione), quello di filosofia innamorare della conoscenza, quella di inglese… beh, ho ancora il terrore di pensare alla prof di inglese, che tanto lo sai che ci interroga di nuovo la prossima volta che ci becca.

Siamo cresciute, passando da mille prove, ché in effetti a chi non succede…

Siamo cresciute ma siamo ancora capaci di guardarci e ridere come due cretine.

Seddiovole.

Tornami a trovare e portami a bere un bicchiere di vino, Guastania!

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Siamo proprio diventate grandi

  1. AD Blues ha detto:

    Oddio, io non mi sono ancora rassegnata diventare una persona seria. Sarà grave dottore? :)

    —-Alex

  2. pensierini ha detto:

    E’ bello crescere, diventare un tantino più sicuri di sè. Io da ragazza ero molto insicura, anche se da fuori mi dicevano che non appariva. Non tornerei ai miei vent’anni per nessun motivo. Besos.

  3. donna allo specchio ha detto:

    neanche io sono una persona seria (ne credo lo saro mai, nonostante i problemi che cio mi crea in un ambiente di lavoro dove quasi tutti girano avec un baton dans le derrière

  4. marcoghibellino ha detto:

    Già la vita è tragica ^^ io evito assolutamente di prenderla/mi sul serio , coltivo il mio complesso di PeterPan come un prezioso Bonsai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...