Foglie

Mi hanno regalato un pothos.

Una signora dagli occhi chiari e il sorriso gentile, che accarezza le piante con loro sguardo e la mano leggera.

Che sa coltivare orchidee, fare talee in grandi vasi di vetro, che sa rispettare quelle strane creature che chiamiamo “piante” e che anche io amo così tanto.

Così adesso nel mio ufficio c’è un grande pothos, dalle foglie lucide di benessere, dal vaso grande e dalla terra scura.

E a guardarlo sento quel posto un pochino più mio, un pochino più verde, un pochino più vivo.

Mi terrà compagnia, ascolterà molte storie e credo che gli piacerà, i pothos sono piante che fingono discrezione ma adorano farsi i fatti degli altri.

E dalle sue talee, chissà, magari un giorno regalerò un pothos a qualcuno che lo sappia apprezzare.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Foglie

  1. pensierini ha detto:

    Piccoli poths crescono e figliano. :-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...