quando piove

A Lucca, quando piove, piove tutta la città.

Sarà per le strade, lastricate di pietre lunghe e scure, sarà per i muri, intonacati di lucchese, grigio, pudore, sarà per il cielo, bagnato e grigio, ma tutto pare piovere insieme alle gocce di pioggia.

Ed è pioggia grossa, impietosa, più bagnata dell’altra pioggia vista in una qualsiasi altra città.

Non puoi pensare di cavartela con una corsetta, ti ritroverai fradicio e infreddolito, perché a Lucca, la pioggia, è una cosa seria.

Allora sarai felice di trovare l’ombrello e il braccio di un amico, magari rosso, l’ombrello, che colori un pochino la luce di lì sotto, e gentile, il braccio, e di buona chiacchiera, l’amico.

E così potrai imprecare, ogni anno, contro la pioggia di Lucca, commentare sulle scarpe, che ci vogliono diverse, anche se tanto non ti salvi lo stesso, e sui calzini, che ci vogliono caldi.

E magari ripenserai a thelma, che ne aveva un paio di ricambio nel cassetto dell’ufficio, perché thelma ne sa una più del diavolo, e cercherai di capire se, in questo nuovo tuo viaggio, troverai di nuovo qualcuno come lei.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a quando piove

  1. pensierini ha detto:

    Hai lasciato il tuo lavoro, per fare l’assessore? Scusa la domanda curiosa, non mi intendo di queste cose.

  2. marcoghibellino ha detto:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...