Pochi giorni

Causa esaurimento batterie ho seguito la campagna elettorale del secondo turno un po’ dalle retrovie.

Avevo urgente bisogno di riposare e l’ho fatto, non me ne pento, ma non nego che aver visto trottare come ciuchini i miei compagni per tutto il territorio mi ha fatto venire più di un senso di colpa. 

A loro va il mio enorme grazie, non come candidata, ma come cittadina. 

In questi giorni di campagna elettorale sporca, avvelenata, direi al limite se non del disonesto sicuramente della decenza, hanno saputo dare un sapore nobile alla parola impegno. 

Hanno battuto le strade casa per casa, hanno fermato la gente ai mercati, hanno pedalato (non solo in senso metaforico) hanno scritto, chiamato, cercato, convinto. 

E una cosa la so: la mia gente è bella gente. Che si rifiuta di pensare “prima i lucchesi” o “prima gli italiani” o scemenze simili. 

Perché prima viene chi ha bisogno, chi è rimasto indietro o chi indietro c’è nato e non ce la fa da solo. 

Perché la mia gente sa che anche nella crisi o ci si salva tutti insieme o non si salva nessuno. 

Perché la mia gente cerca ciò che è giusto, non quello che suscita facile consenso. 

Perché li ho visti, sotto il sole, con le sedie pieghevoli nei giardini, li ho visti sul fiume, nei paesi,  li ho visti sorridere e godere dello stare insieme. 

Per amore, non per odio.

E questo, c’è poco da fare, ci dice che abbiamo già vinto. 

Perché mai diventeremo come loro. 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Pochi giorni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...